mercoledì 26 luglio 2017

IL MIO PRIMO MIDORI E MINI TUTORIAL

 
 
 
Da pochi giorni ho scoperto la tecnica del "midori", mi sono fatta prendere subito la mano...infatti ieri ho iniziato a lavorarci, ho postato la foto sotto su FB e delle amiche mi hanno chiesto poi di inserire le foto a lavoro finito, mi sono offerta di fare un mini tutorial ed eccolo qua....spero vi piaccia e sia utile a qualcuno anche se il mio primo è molto semplice, volendo si possono decorare le pagine interne e la copertina.
Scusate la qualità delle foto scattate con il cellulare ieri sera appena finito.





 
 

1)Dopo aver deciso le misure della copertina (ho usato una carta trasparente tipo vellum decorata), ho pastificato per renderla più resistente.
2) ho preso le misure per i buchi, uno centrale dove va inserito l'elastico per tenere chiuso il midori, gli altri ad una distanza di un cm dal bordo e un cm tra i due vicini(spero di esssere stata chiara), e inserito i rivetti.

3) ho tagliato un pezzo di elastico prendendo la misura con la copertina chiusa, infilato nel rivetto centrale e annodato facendo le prove per la distanza.
 
 4) Per la misura dell'elastico che serve a fermare i fogli ho calcolato 4 volte e 1/2 l'altezza della copertina.
infilare l'elastico come da foto sotto.



 5) a questo punto tirare l'elastico in modo che possa tener fermi i quadernini che andremo a inserire e fermare con un nodo.
La copertina è pronta
 Per i quadernini mi sono tagliata dei fogli A4 colorati basandomi sulle misure della copertina, togliendo un mezzo centimetro per lato (altrimenti quando si chiude si vedono i fogli).
La rilegatura (molto spartana) :-)  credo si intuisca dalle foto.
 Ho realizzato due quadernini da 20 pagine l'uno, piegati a meta-bucati con un punteruolo a una distanza di 2 cm dal bordo e 1cm e 1/2 tra i due vicini.
si ferma il filo con dei nodini...
 ...e si inseriscono negli elastici...
 ...un quadernino per elastico
 il mio come ho detto è molto semplice, secondo a chi sarà destinato metterò delle decorazioni.
 Ho inserito solo due quadernini ma volendo se ne possono mettere di più... in base a quanti ne volete inserire dovete fare altrettanti giri di elastico (sembra complicato ma non lo è)
 Dall'alto
 l'unico decoro è il gufetto in metallo inserito nell'elastico.
 
 
Grazie
Un saluto!!!

3 commenti:

Grazie per aver visitato il mio blog, a presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...